Bici Urbane

Nell'ultimo anno e mezzo ho cambiato tre biciclette. Putroppo la prima mi è stata rubata (la Marin muriwoods 29er) e dopo un paio di mesi ne ho ricomprato un'altra, una specialize globe work 1 da 28 pollici.

La marin 29er non è stata un'ottima scelta, angoli un po' strani e telaio (acciaio) rigido con tubi che assorbivano veramente poco le vibrazioni (sezioni molto fine).

Sfortunatamente o fortunatamente me l'hanno rubata e lo sostituita con un ottima specialized globe work 1.

Quesa work1 ha fatto egregiamente il suo dovere considerando anche il costo molto contenuto della bicicletta (360 euro) . Gli ho cambiato, i freni (sempre Vbrake) e la pipa (ritckey comp) . In sostanza poteva andare bene anche se avevo notato alcuni limiti del telaio, molto confortevole ma poco rigido, durante la guida aggressiva mostrava tutti i suoi limiti. Alla prima occasione l'ho venduta , e ho comproto con un budget decisamente maggiore una vera meraviglia: una specialized sirrus elite disc.

Telaio in alluminium E5 premium decisamente diverso dal precedente , rigido al punto giusto e allo stesso tempo molto confortevole.

Questa bici è perfetta non ho rilevato nessun difetto. Avrei messo un 34/46 invece che 34/50 in città non penso di sfruttare i 50 denti. Ho sostituito anche i pneumatici perchè troppo stretti (esce con dei 700x28) e sui sampietrini è un po' complicato andare a velocità sostenuta.

Unico neo: devo portarla sempre con me!!